MG Cyberster EV, il prototipo si avvia verso la produzione

0
30
MG Cyberster EV

Il colosso britannico MG ha tolto i veli a una notizia molto interessante per chi segue con grande passione e attenzione il mondo delle quattro ruote. Infatti, è stato comunicato in via ufficiale come verrà mandata in produzione la versione della roadster elettrica, la Cyberster EV, che è stata presentata al mondo intero nel corso dell’ultima edizione del Salone di Shanghai.

Una spinta, all’entrata in produzione di questa vettura, che arriva anche dal digitale, a conferma di come ormai il web abbia rivoluzionato tantissimi settori, come ad esempio quello del gioco e dei gratta e vinci online, comprendendo ovviamente anche quello delle auto.

La produzione è dietro l’angolo!

Stiamo parlando della nuova MG Cyberster EV, una roadster elettrica che ha fatto il suo esordio al Salone di Shanghai e che vedrà la luce anche in ambito industriale, dal momento che le linee di assemblaggio sono pronte a partire. La comunicazione ufficiale è stata data dal colosso britannico, che ha messo in evidenza come una simile decisione deriva dall’aver ricevuto ben più di 5000 registrazioni sulla piattaforma di crowdfunding, denominata “MG CyberCUBE”. Si tratta di un portale che è stato sviluppato unicamente con l’intento di comprendere se la roadster potesse avere un futuro commerciale o meno. E la risposta della clientela è stata senz’altra decisiva, convincendo il marchio britannico a cominciare la produzione.

La presentazione a Shanghai

Durante l’ultima edizione del Salone di Shanghai, che si è svolta pochissimo tempo fa, il colosso britannico MG aveva comunicato come ci fosse l’intenzione di seguire con grande costanza e attenzione l’evoluzione legata alla nuova biposto. L’obiettivo, dichiarato, era quello di arrivare a toccare la soglia delle 5000 immatricolazione entro una data prefissata, ovvero il 31 luglio.

Ebbene, il traguardo fissato è stato raggiunto e superato con diversi mesi di anticipo, a testimonianza della bontà del progetto e dell’evoluzione positiva che sta avendo. Ciascuna registrazione è avvenuta sulla piattaforma di crowdfunding che è stata appositamente realizzata: ogni cliente ha dovuto integrarla con il deposito di una contenuta somma di denaro.

Stando a quanto è stato riportato dagli ultimi rumors che sono stati diffusi da parte di Autocar, tra gli obiettivi principali di MG c’è indubbiamente quello di occuparsi della produzione di nuovi esemplari della Cyberster elettrica con la guida a destra, in maniera tale da poterla lanciare in alcuni mercati.

Le caratteristiche della nuovissima Cyberster elettrica

Si tratta di una roadster che rappresenta un perfetto intreccio tra vecchie tradizioni e innovazione. Ed è abbastanza chiara l’impronta del marchio MG nel volersi rilanciare verso un futuro ricco di soddisfazioni. Questa nuova versione della MG Cyberster Ev che verrà lanciata in produzione, si caratterizzerà per avere degli aspetti di design decisamente personali.

Detto questo, però, è bene mettere in evidenza come la nuova vettura riprenderà i tratti principali della concept car a cui fa riferimento. Tutte le varie caratteristiche tecniche di questa nuovissima roadster a batteria non sono state ancora svelate. In realtà, però, come si poteva facilmente intuire, le prime indiscrezioni cominciano a prendere notevolmente piede.

Sembra proprio che la nuova vettura sarà in grado di offrire un livello di autonomia a zero emissioni pari addirittura a qualcosa come 800 chilometri. Tra gli aspetti che vale la pena sottolineare troviamo indubbiamente il fatto di riuscire a raggiungere uno sprint da 0 a 100 km/h nel giro di tre secondi netti. Tra le più interessanti novità che si riferiscono a questa roadster, troviamo senza ombra di dubbio la connettività 5G, senza dimenticare pure i fari a Led rotondi della gamma Magic Eye, che traggono ispirazione, come si può facilmente intuire, ai tradizionali modelli MG.