Comprare una Concept Car: si può fare? Quanto costa?

0
53

Che cosa sono le Concept Car?

La Concept Car è un termine inglese che si può tradurre in italiano con “vettura concettuale”. In poche parole, stiamo parlando di un prototipo di un’autovettura che non è ancora messa in commercio.

Sono realizzate grazie ad alcuni temi specifici, quando si vuole sfruttare un nuovo concetto di utilizzo dell’auto. Sostanzialmente, si mira a realizzare un prototipo di auto che sfrutta le tecnologie del futuro.

In alcuni casi, i produttori di queste autovetture non tengono in alcuna considerazione i moderni limiti delle produzioni, ma pensano ad aggiungere delle nuove tecnologie per vivere su strada. Gli standard produttivi sono dunque totalmente aboliti.

Alcuni dei concetti più sfruttati per realizzare dei nuovi prototipi sono i seguenti:

  • Sicurezza;
  • Consumo;
  • Ergonomia;
  • Aerodinamica;
  • Tipologia di utilizzo.

A partire dalla Concept Car, in seguito, si realizzeranno delle autovetture in serie, disponibili al commercio e alla portata di tutti. Sono spesso delle prefiguratrici dei nuovi modelli, per comprendere come sarà l’auto del futuro in termini di design o di tecnologie avanzate.

Di solito, possiamo osservare queste auto nell’esposizione dei saloni, dove le case produttrici cercano di comprendere il favore della clientela e dei potenziali acquisitori. In questo modo si cerca di comprendere il potenziale e il gradimento del pubblico, ma anche della stampa.

Come comprare una Concept Car?

Per quanto alcuni modelli siano davvero funzionali e altamente specializzati, non tutti saranno poi disponibili all’acquisto. Infatti, possiamo definirli degli esercizi di stile. Le case produttrici impiegano le loro forze per comprendere quale punto potranno sviluppare in seguito e quale aggiunta dare a un nuovo modello di auto.

A questo punto è lecito chiedersi come acquistare una Concept Car. La risposta è molto varia: possiamo assolutamente acquistare un prototipo di un’autovettura, ma è illegale immetterla in strada. Ci troviamo di fronte, dunque, a un acquisto per collezionisti, che riporranno l’auto in garage. Sono acquistate dai privati – ovvero i collezionisti – o dai produttori di auto, per comprendere le tecnologie con cui è stata realizzata.

Molto raramente avrete sentito parlare di qualcuno che possiede una Concept Car. Inoltre, il suo costo è davvero spropositato, proprio perché si tratta di un modello unico, prezioso nel suo genere. Alcune case produttrici le rivendono quando hanno bisogno di riprendere parte del denaro impiegato per la sua realizzazione.  Per questo motivo non sono modelli di auto adatti a tutti e non troverete dei finanziamenti auto per le concept car: vanno comprate pagando “sull’unghia”, come si suol dire.

In strada, comunque, non potremmo mai vederne uno, perché è illegale (per questo stesso motivo, niente assicurazione auto per le concept car). Il problema è trovarne una disponibile all’acquisto. È un po’ come il Sacro Graal: tutti ne sentono parlare, ma nessuno può affermare con cognizione di causa di possedere una Concept Car.

Questo avviene perché, più spesso di quanto si pensi, le case produttrici distruggono alcuni modelli che non sono stati ritenuti utili o ideonei per il futuro.

Qualche informazione utile: costi e futuro

Una informazione utile per tutti gli appassionati delle Concept Car è che, ogni anno, al Salone dell’Automobile di Detroit, si tiene uno degli eventi più importanti del settore. In questo caso, è possibile riuscire a trovare i contatti giusti per l’acquisto di una Concept Car. Tuttavia, preparatevi, perché i costi non sono in alcun modo economici e alcuni prototipi, che suggeriscono le nuove tecnologie del futuro, hanno un costo davvero spropositato.

I modelli concettuali partecipano a una sorta di sfilata. Ogni casa di produzione vi proporrà uno o addirittura più modelli, per misurare l’indice di gradimento e per mostrare le anteprime di design del futuro.

Riuscire ad acquistare uno dei loro modelli potrebbe rappresentare un investimento, certo. Con il passare degli anni, la Concept Car in questione acquisirà maggiore valore di vendita e vi permetterà di ricavare un buon gruzzoletto. Prima, tuttavia, dovrete trovare una casa di produzione disposta a vendervela.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here