Auto elettriche: una scelta vincente

0
608
Le automobili elettriche

Le automobili elettriche rappresentano la mobilità del futuro, e il merito sta tutto nelle loro caratteristiche. Questi modelli hanno incontrato un periodo di grande fervore tecnologico, che ha permesso di portare sul mercato macchine elettriche efficienti e dalle elevate prestazioni.

I vantaggi per chi acquista queste vetture sono molteplici. Scoprite insieme a noi perché comprare un’auto 100% elettrica può essere la scelta vincente.

 

Consumare meno

I veicoli full electric hanno al loro interno un singolo motore, alimentato da una batteria agli ioni di litio. Non si usano benzina, diesel o altri carburanti originati dai combustibili fossili. Ciò significa che non siamo più dipendenti dall’oscillazione del prezzo del petrolio, una questione molto cara agli automobilisti.

Inoltre, i motori elettrici presentano una maggiore efficienza energetica, che consente di ridurre di molto gli sprechi. Per questo motivo, a parità di chilometri percorsi, si riesce a spendere molto meno. Già dopo qualche settimana potremo notare un risparmio notevole.

Le auto elettriche sono più convenienti anche per quanto riguarda la manutenzione ordinaria, grazie ad alcune differenze rispetto ai motori termici. Ad esempio, non sono presenti le candele o il filtro motore, pezzi che devono essere sostituiti periodicamente perché tendono a usurarsi. In più l’intervallo tra un intervento di manutenzione e l’altro è di solito più ampio, consentendo di risparmiare sensibilmente anche sulla manodopera.

 

Viaggiare rispettando l’ambiente

Le auto elettriche sono una scelta sostenibile per l’ambiente intorno a noi. Questi veicoli non usano combustibili fossili e non emettono nell’atmosfera alcun tipo di gas serra. Non presentano nemmeno il tubo di scappamento, elemento totalmente inutile per questo genere di motori.

L’aumento del numero di macchine elettriche nel nostro traffico può aiutarci a diminuire l’impatto dei nostri spostamenti sull’ecosistema, rendendo l’aria più pulita e respirabile. Lo smog è diventato un problema molto importante, soprattutto nelle grandi metropoli.

 

Una grande autonomia

Le auto elettriche sono caratterizzate da una buona autonomia. L’effettiva durata di una singola carica può variare sia in base al modello, sia in base all’uso che si fa del mezzo, e non mancano macchine 100% elettriche pronte a garantire più di 400 km con una sola ricarica.

Ciò significa che per i semplici spostamenti giornalieri può bastare un’unica carica a settimana. Inoltre, con una simile autonomia, si possono affrontare senza difficoltà viaggi su medie e lunghe distanze.

Per ricaricare una di queste vetture abbiamo a disposizione un gran numero di soluzioni. Chi possiede un box può mettere l’auto in carica usando l’apposito cavo per collegare il veicolo alla presa della corrente. Per rendere la carica ancora più rapida, si può comprare una Wallbox, uno strumento che ha il compito di gestire al meglio l’energia e diminuire i tempi per ricaricare completamente la batteria.

Se si è lontani dal proprio garage, si può usufruire delle apposite colonnine di ricarica a pagamento dislocate nelle città. Possiamo trovare la loro posizione usando delle app dedicate.

 

Risparmiare nel tempo

In molte località le auto elettriche hanno a disposizione degli esclusivi vantaggi, a partire dalla possibilità di non pagare i parcheggi blu. Alcuni Comuni consentono di entrare liberamente nelle ZTL, senza rischiare nessuna sanzione. In entrambi i casi, consigliamo di verificare con gli enti comunali quali sono le normative vigenti. Potrebbe essere necessario esporre un apposito tagliando.

A ciò si aggiunge l’esenzione totale dal pagamento del bollo auto per i primi cinque anni dall’immatricolazione della vettura.