Come muoversi a Milano per lavoro

0
88
milano

Milano è una città sempre in movimento e tutta da scoprire, ma il capoluogo Lombardo è anche un punto fondamentale di incontro fra domanda e offerta di lavoro.

Sono numerose le aziende che in ogni campo offrono lavoro sia a chi vive a Milano e zone limitrofe ma anche per tutti i pendolari che giungono in questa città da altre regioni, come il Piemonte.

Questo la rende una città molto dinamica e stimolate per tutti coloro che vogliono fare carriera e nuove esperienze lavorative. Ma come muoversi per lavoro in una città sempre in fermento come lo è Milano?

Lo vediamo nelle prossime righe del nostro articolo.

Mezzi di trasporto pubblici: metro, bus e tram

In primis, il mezzo di trasporto per eccezione che sia per lavoro o per altri impegni giornalieri è il mezzo pubblico come metro, autobus e tram.

Milano offre una rete di trasporti pubblici molto funzionante e in grado di coprire grandi aree della città e delle periferie, oltre che in tutte le fasce orarie, appunto da poter garantire tutti di potersi spostare in città con molta facilità.

La metro milanese vanta una lunghezza di 101 chilometri ed è costituita da 3 linee:

Rossa: copre la zona nord-centro e ovest della città

Verde: copra la zona sudovest-centro-est

Gialla: serve la zona nord-centro-sud

La rete tramviaria del capoluogo lombardo è composta da 18 linee urbane attivi dalle ore 4.30 e fino alle 2.00 con una frequenza di passaggio molto alta, soprattutto nelle ore di punta.

Infine, il servizio di bus di Milano è composto da ben 80 linee alle quali si aggiungono ben 4 linee di filobus. I bus e filobus oltre ad essere disponibili durante il servizio diurno è possibile usufruire anche del servizio notturno e sono i bus contrassegnati dalla lettera N che li rende in questo modo attivi 24 ore.

Servizi sharing: bici e monopattini

Milano è stata una fra le prime città ad introdurre i servizi di sharing come bici e monopattini. Si tratta di un modo di muoversi in città sicuramente molto comodo e veloce ma pur sempre con qualche limite, come per esempio, in giornate molto fredde o piovose è difficile spostarsi con un mezzo aperto.

I vantaggi di questo servizio come abbiamo anticipato sono sicuramente la comodità di poter trovare bici e monopattini in punti strategici e comodi, ci si può spostare in città in modo più veloce divincolandosi nel traffico e il costo è molto vantaggioso e poter raggiungere così il proprio luogo di lavoro senza molti intoppi

Trasporto privato: noleggio con conducente

Per potersi spostare a Milano per lavoro senza dover subire lo stress del traffico e perdere prezioso tempo dietro agli orari dei mezzi pubblici, la soluzione ideale è il noleggio auto con conducente.

Soluzione perfetta anche se bisogna spostarsi con i clienti per raggiungere una sala congressi e poter già in auto scambiare qualche chiacchiera senza dover essere impegnati a guidare.

Alla luce di tutti questi vantaggi per poter usufruire di questo servizio è consigliabile rivolgersi a realtà esperte come nccmilano.com per poter avere un servizio sicuro, confortevole e professionale.

Il noleggio con conducente è molto vantaggioso per chi lo utilizza per lavoro perché si può spostare in diverse mete prefissate per meeting e altri appuntamenti di lavoro senza dover essere sempre in attesa di un taxi o di un bus.

Inoltre, il noleggio con conducente fa risparmiare ulteriore tempo in quanto i professionisti che e guidano sono in grado di trovare le vie meno trafficate oltre che doversi occupare poi loro di trovare parcheggio.